richiesta di rinnovo permesso situazione particolare

Rispondi
Mauri.Clara
Messaggi: 444
Iscritto il: lun gen 16, 2017 8:50 am

richiesta di rinnovo permesso situazione particolare

Messaggio da Mauri.Clara » ven mag 18, 2018 5:55 pm

Un giovane cittadino non UE vuole inoltrare il kit postale per chiedere il rilascio del permesso di soggiorno.E' in possesso della ricevuta di rinnovo del suo vecchio permesso scaduto nel 2007. Era allora molto giovane; il permesso non gli fu rilasciato perchè dovette scontare una pena piuttosto lunga credo per un reato ostativo al rilascio del permesso di soggiorno, credo sfruttamento della prostituzione.
Ha una compagna italiana, ma vorrebbe risolvere i suoi problemi prima di sposarsi; ha ritirato carichi pendenti e casellario giudiziario e li ha portati al suo avvocato; hotelefonato all'avvocato e mi dice che fare il kit é una strada morta ciò nonostante lui vorrebbe fare questa domanda di rilascio di permesso.
La cosa che più mi preocciupa é che lui non abbia fatto richiesta quando ha scontato la pena:come può chiedere il rilascio del permesso dopo sette anni?
Poichè é molto preoccupato non vorrei aggravare la sua situazione; non capisco perchè vuole inoltrare il kit se poi avrà un diniego dalla Questura.

Avevo difficoltà a scrivere in piattaforma perchè non ho notizie più esaurienti, ma é questo il quesito urgente che vi volevo rivolgere telefonicamente perchè mi ha chiesto di aiutarlo a compilare il kit da quindici giorni.
E' titolare di passaporto di cui ha fatto richiesta presso il consolato del suo paese in Italia.

Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 835
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: richiesta di rinnovo permesso situazione particolare

Messaggio da adirmigranti » lun mag 21, 2018 3:40 pm

Salve,
innanzitutto quando ci pone quesiti del genere le chiediamo la gentilezza di farci un quadro quantomeno chiaro a livello cronologico: nel caso di specie ci dice che ha un permesso scaduto nel 2007 e successivamente fa riferimento al fatto che la richiesta di permesso verrebbe oggi inoltrata dopo 7 anni.
Immaginiamo che siano 7 anni da quando ha scontato la pena, è così?

In ogni caso avendo parlato con un avvocato e poi con lei immaginiamo che entrambe gli abbiate confermato che il problema qui è che non vi è un titolo da rinnovare, dato che quello di cui si vuole chiedere il rinnovo, immaginiamo sia stato revocato al momento della definitività della sentenza di condanna per il reato ostativo: ci sembra quindi impossibile inoltrare il kit postale dato che un permesso di soggiorno è necessario tanto per la compilazione tanto per l'inoltro presso l'ufficio postale.

"Ha una compagna italiana, ma vorrebbe risolvere i suoi problemi prima di sposarsi": se per "problemi" intende la riabilitazione rispetto al reato scontato, ci limitiamo a constatare che non siamo in grado di fornirle risposta precisa, consigliando all'interessato di fidarsi del proprio avvocato penalista che qualora e quando ve ne fossero le condizioni presenterà apposita istanza al Tribunale di Sorveglianza.
http://www.ufficigiudiziarigenova.it/co ... cheda=1755

Se per "problemi" invece intende la regolarità del soggiorno ci dispiace far presente che qualora il titolo originario fosse revocato (cosa che dopo 11 anni e una condanna per reato ostativo, peraltro di una certa gravità riteniamo scontata), soltanto sposandosi con la compagna italiana potrebbe chiedere direttamente alla questura, quindi senza kit postale, un nuovo titolo di soggiorno.

Ci scusi se ci permettiamo anche in questo caso di far presente che il quesito non ha certo carattere di urgenza (i suoi 15 gg. rispetto ai 7-11 anni che aspetta l'interessato...), oltre al fatto che se non ha notizie più esaurienti può essere inutile porre il quesito tanto per telefono quanto sulla piattaforma; se per di più l'interessato si è rivolto ad un avvocato il quale, carte alla mano, ha svolto la propria consulenza legale, in che modo potremmo noi essere di maggiore o ulteriore aiuto?

Nel ringraziarla per l'attenzione, le auguriamo buon lavoro
Cordialmente

Mauri.Clara
Messaggi: 444
Iscritto il: lun gen 16, 2017 8:50 am

Re: richiesta di rinnovo permesso situazione particolare

Messaggio da Mauri.Clara » mar mag 22, 2018 2:30 pm

Qualora per ragioni che ancora non so l'interessato volesse inoltrare con Kit postale la richiesta di rinnovo del permesso di soggiorno é sufficiente indicare come domicilio l'indirizzo del suo avvocato?
Sarebbe questo il domicilio che comparirebbe poi sulla ricevuta rilasciata dalle poste con la consegna del kit non esistendo un altro domicilio.
Le difficoltà sono tantissime anche perchè se il permesso fu revocato come è possibile chiedere un rinnovo?
Comunque oggi vado a parlare con l'avvocato sicuramente non conosco bene il caso.
Ma le difficoltà di procedura nel compilare il modulo sicuramente cartaceo, rimangono come per esempio quella del domicilio.

Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 835
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: richiesta di rinnovo permesso situazione particolare

Messaggio da adirmigranti » mar mag 22, 2018 5:29 pm

Ci scusi ma se insiste l'utente forse è bene che insista pure lei in qualità di operatore di sportello, altrimenti non si capisce perché l'utente dovrebbe rivolgersi allo sportello comunale se non si fida dei consigli che gli vengono forniti: insista innanzitutto sul fatto che il kit postale nel caso di specie non può essere inviato dato che, a parte il domicilio che appare come problema minore, ribadiamo che innanzitutto si deve indicare il numero del permesso di cui si è in possesso, oltreché una motivazione per la quale si richiede un titolo di soggiorno.

Per quel che riguarda il domicilio, dato che l'utente insiste per inserire come domicilio quello dell'avvocato, forse è bene che anche l'avvocato sia al corrente e magari pure d'accordo: insista perché se dal caso la decisione di inviare il kit sia presa dall'avvocato dato che sarà certamente lui a doversi occupare della faccenda dopo l'invio del kit, qualora fosse inviato.

Certi di non poter aggiungere alcunché, neppure in caso di eventuali ulteriori aggiornamenti,
le auguriamo buon lavoro

Rispondi