cittadino non UE a carico del coniuge UE

Rispondi
Mauri.Clara
Messaggi: 218
Iscritto il: lun gen 16, 2017 8:50 am

cittadino non UE a carico del coniuge UE

Messaggio da Mauri.Clara » ven feb 16, 2018 5:31 pm

Una cittadina comunitaria e anche italiana nei prossimi giorni si recherà in questura dove il coniuge NON UE chiederà
una carta di soggiorno ex Dlgs 30/2007 a carico della moglie.
La moglie non lavora, ma ha in Italia ha una disponibilità bancaria sicuramente superiore al reddito previsto per il ricongiungimento.
Poichè i comunitari possono iscriversi in angrafe dimostrando di avere un reddito che equivalga all'assegno sociale credo che analogamente il marito NON UE possa chiedere il rilascio della carta di soggiorno, dichiarando la moglie che é a suo carico e allegando prova della sua diponibilità bancaria.
Me lo potete confermare?

adirmigranti
Messaggi: 413
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: cittadino non UE a carico del coniuge UE

Messaggio da adirmigranti » gio feb 22, 2018 11:13 am

L'art. 7 del d.lgs. 30/2007 fa riferimento a "risorse economiche sufficienti, per non diventare un onere a carico dell'assistenza sociale dello Stato durante il periodo di soggiorno", non quindi esclusivamente ad un reddito da lavoro, motivo per il quale, anche alla luce della scheda di cui al link seguente, le confermiamo che gli interessati possono recarsi in questura chiedendo la carta di soggiorno (anche senza dover dimostrare la disponibilità bancaria della signora): http://www2.immigrazione.regione.toscan ... pa_prov=MS

Cordialmente

Rispondi