PSE asilo rinnovo tardivo

Rispondi
Mauri.Clara
Messaggi: 287
Iscritto il: lun gen 16, 2017 8:50 am

PSE asilo rinnovo tardivo

Messaggio da Mauri.Clara » lun feb 26, 2018 2:35 pm

Una cittadina iraniana titolare di permesso per asilo politico scaduto nel 2015 vorrebbe sapere se può rinnovare il suo permesso di soggiorno scaduto da ormai tre anni inoltrando il kit postale. Nel 2014 si é sposata in Norvegia con cittadino norvegese ed é rimasta a vivere in Norvegia; vorrebbe rinnovare il permesso e riferisce che in Norvegia le é stato detto di venire in Italia a rinnovare il permesso; chiesto il rinnovo del suo PSE tornerebbe in Norvegia dal coniuge.
Quali consigli possiamo dare?
E' URGENTE Ringrazio

adirmigranti
Messaggi: 538
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: PSE asilo rinnovo tardivo

Messaggio da adirmigranti » lun feb 26, 2018 4:15 pm

Salve,
il permesso di soggiorno può essere rinnovato non oltre i 60 gg. successivi alla scadenza dello stesso (salvo casi di forza maggiore, che però debbono essere dimostrati), peraltro l'interessato/a deve come ovvio risiedere in Italia (art. 13, c. 4, D.P.R. 394/1999): http://www2.immigrazione.regione.toscan ... 0226#art13

Se la signora oggetto del quesito si è sposata con cittadino norvegese, risiedendo entrambi in Norvegia, evidentemente sarà lo Stato Norvegese a dover rilasciare alla signora un permesso per motivi familiari ai fini del soggiorno in Norvegia.
In merito al fatto "che in Norvegia le è stato detto di venire in Italia a rinnovare il permesso", sarebbe bene capire meglio chi, come e perché le abbia dato tali indicazioni ed in particolare se è stato richiesto un permesso ed è stato opposto un diniego.

In ogni caso la compilazione e l'inoltro del kit postale è possibile (domandare è lecito, rispondere sarà cortesia della Questura), salvo indicare quanto meno un domicilio (cessione di fabbricato) in Italia se non una vera e propria residenza (se non è stato dato atto alla procedura di cancellazione da parte del Comune nonostante la scadenza del soggiorno, anche se poco probabile).

Sperando di aver risposto in modo esaustivo e congruo all'urgenza
cordialmente

Rispondi