permesso motivi umanitari (con pronuciamento della CT) rinnovo

Rispondi
Mauri.Clara
Messaggi: 287
Iscritto il: lun gen 16, 2017 8:50 am

permesso motivi umanitari (con pronuciamento della CT) rinnovo

Messaggio da Mauri.Clara » mer apr 18, 2018 3:35 pm

Un cittadino senegalese è titolare di un permesso per motivi umanitari rilasciato dalla Questura di Catania suppongo mentre era ospite di un CAS; ha inoltre una carta di identità rilasciata nel 2017 in un comune della provincia di Parma dove abitava con parenti; non trovando lavoro è sceso a Massa sempre presso parenti e forse ha trovato un po' di lavoro in campagna; poiché all'inizio dell'autunno dovrà rinnovare il permesso di soggiorno qualora il contratto di lavoro fosse di pochi mesi, inoltrerà la richiesta di rinnovo alla Questura competente per il comune di residenza?
Non è invece di nessun interesse la Questura di Catania dove è stato rilasciato il PSE di cui è titolare?

adirmigranti
Messaggi: 538
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: permesso motivi umanitari (con pronuciamento della CT) rinnovo

Messaggio da adirmigranti » gio apr 19, 2018 12:54 pm

L'istanza di rinnovo del permesso di soggiorno deve essere inoltrata alla Questura della provincia dove lo straniero effettivamente dimora: in questo senso la dimora effettiva sarà di regola il luogo in cui l'interessato ha la residenza; sarà invece il domicilio se per motivi di lavoro, anche in via non definitiva, l'interessato si trova a dimorare in un luogo diverso dalla residenza.

Nel caso che ci pone diremmo che l'interessato potrà chiedere il rinnovo alla questura di Massa così come a quella di Parma, non rilevando in alcun modo il fatto che il primo permesso sia stato rilasciato a Catania.

cordialmente

Rispondi