aggiornamento permesso ultraquattordicenne vicino ai 18 anni e richiesta cittadinanza

Rispondi
Mauri.Clara
Messaggi: 457
Iscritto il: lun gen 16, 2017 8:50 am

aggiornamento permesso ultraquattordicenne vicino ai 18 anni e richiesta cittadinanza

Messaggio da Mauri.Clara » sab feb 10, 2018 1:30 pm

Una quasi diciottenne compirà gli anni il 13 marzo 2018, nata e vissuta in Italia, residente dalla nascita con la madre, regolarmente frequentante la scuola superiore, é in possesso di un permesso di soggiorno "in formato improprio ".
Infatti la madre titolare di carta di soggiorno dal 2008 ( quindi veramente ancora la vecchia carta) non ha mai aggiornato il suo documento e quindi la figlia é ancora sulla carta della madre non ha un permesso elettronico per minore 14 -18 o PSE per lungo soggiornanti per motivi di famiglia.
Poiché fra 20/30 gg la ragazza compie i 18 anni é obbligatorio chiedere immediatamente un permesso per la ragazza anche se di fatto poi non ci sarà il tempo per stamparlo? Nel caso se lo inoltro subito chiederò per minorie14-18 anche seal fotosegnalamento la ragazza avrà già 18 anni.
Osservo anche che la ragazza per legge può chiedere la cittadinanza a partire dal compimento dei 18 anni e fino al compimento dei 19 anni, sarebbe quindi oportuno chiedere un permesso per la ragazza? oppure é non solo opportuno, ma anche obbligatorio?
Per quanto riguarda la madre anche se non fosse obbligatorio chiedere un permesso per famiglia per la ragazza mi sembra assolutamente
opportuno che in ogni caso aggiorni la sua carta di soggiorno.

Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 865
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: aggiornamento permesso ultraquattordicenne vicino ai 18 anni e richiesta cittadinanza

Messaggio da adirmigranti » lun feb 12, 2018 11:01 am

Gent.ma Mauri,
nel caso che ci sottopone ci sembra di dover consigliare innanzitutto di chiedere al comune la cittadinanza per nascita dato che la sua concessione significa di fatto l'inutilità di qualsiasi aggiornamento del titolo di soggiorno. L'obbligo dell'aggiornamento era infatti legato al compimento del 14 anno di età o al fatto che siano trascorsi 10 anni dal rilascio (con i permessi UE elettronici, 5 anni)
Di solito però è il comune che al momento della richiesta chiede che vi sia stato l'aggiornamento: in questo senso chiediamo a lei di capire bene quale sia la prassi dello stato civile del suo comune, aggiornarnandoci sulla questione specifica.
In ogni caso riteniamo che la madre debba comunque chiedere l'agiornamento della carta di soggiorno cartacea in permesso UE per soggiornante di lungo periodo (elettronico).
cordialmente

Rispondi