diniego del visto di ingresso al coniuge e ai figli minori di cittadino italiano

Mauri.Clara
Messaggi: 266
Iscritto il: lun gen 16, 2017 8:50 am

Re: diniego del visto di ingresso al coniuge e ai figli minori di cittadino italiano

Messaggio da Mauri.Clara » ven mag 18, 2018 1:38 pm

Ho fatto tanti tentativi di contattarvi al telefono.
ok per la comunicazone che il Ministero ha inserito nel portale del visto e che già da due mesi é qui pronta da consegnare all'interssato e vi ringrazio anche per avere inviato il famoso messaggio dell'agosto 2013.
Mi sembra che mi suggeriate di non compilare le lettere di garanzia/invito perché il cittadino egiziano/italiano si recherà direttamente in ambasciata de IL CAIRO per chiedere il visto di ingresso per portare con sè in Italia moglie e figli quindi visto turistico dove però viene dichiarato familiare di cittadino UE- esente dal pagamento del visto.
Non compilare le lettere di invito forse aiuta l'interessato adessere ricevuto direttamente dall'Ambasciata; purtroppo credo che gli operatori dell'ambasciata che nella loro lingua dovrebbero dare spiegazioni li dirotta alle agenzie come se fossero visti per turismo senza favorire la loro possibilità di accesso diretto all'Ambasciata per le informazione come cittadino italiano.
Mi domandavo tuttavia se potrebbero essere utili queste lettere di invito alla frontiera per dimostrare che entrano in Italia invitati dal coniuge /padre anche se nel caso in esame il coniuge/padre entrerà in Italia insieme.
Se volete non rispondere in piattaforma ma contattarmi per cell per me é perfetto.

Sto cercando di cobntattarvi per un?altra urgenza

adirmigranti
Messaggi: 499
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: diniego del visto di ingresso al coniuge e ai figli minori di cittadino italiano

Messaggio da adirmigranti » ven mag 18, 2018 3:27 pm

Nel ribadire che "Riteniamo pertanto che non sia necessario compilare la dichiarazione di garanzia per l'alloggio dato che trattasi di visto rilasciato sulla base di una condizione particolare che è per l'appunto quella di familiare di cittadino italiano o UE", le chiediamo che senso avrebbe presentare i modelli di garanzia alla frontiera dato che i familiari a quel punto avranno un visto di ingresso? in ogni caso, dato che non vuol seguire i ns. consigli faccia come ritiene più opportuno...

Questa sicuramente non era questione urgente; le chiediamo di inviarci il quesito ulteriore dato che fino a lunedì mattina altrimenti non potremmo risponderle.

Cordialmente.

Rispondi