Accoglienza: Direttiva Ministero Interno e Accordo con ANAC 23 luglio 2018

Rispondi
adirmigranti
Messaggi: 538
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Accoglienza: Direttiva Ministero Interno e Accordo con ANAC 23 luglio 2018

Messaggio da adirmigranti » gio lug 26, 2018 12:38 pm

Differenti modalità di assistenza per i richiedenti asilo e razionalizzazione della spesa. Sono questi gli obiettivi della direttiva firmata dal ministro dell’Interno, che ha voluto ridefinire il modello vigente di accoglienza dei migranti, nell'ottica di ottimizzare i servizi e contenerne i costi.

Il nuovo modello prevede una differenziazione di servizi offerti in relazione alle fasi dell’accoglienza dei migranti, nel rispetto delle norme internazionali ed europee, e assicura il risparmio di spesa pubblica, secondo le raccomandazioni formulate dalla Corte dei Conti nel marzo scorso al termine dell’indagine conoscitiva sul sistema di prima accoglienza.

La direttiva, in concreto, individua due livelli di prestazioni: a tutti i richiedenti asilo verranno assicurati i servizi assistenziali di prima accoglienza, mentre gli interventi per favorire l’inclusione sociale saranno riservati esclusivamente ai beneficiari di forme di protezione.

Le singole prestazioni saranno rese con modalità diversificate e specificamente individuate, più coerenti con la tipologia di accoglienza. Per le piccole strutture costituite da singole unità abitative situate sullo stesso territorio o in ambiti contigui, al fine di conseguire economie di scala, saranno messi “in rete” specifici servizi quali, ad esempio, servizi amministrativi, mediazione linguistico-culturale, informazione normativa. In ogni caso saranno adeguatamente tutelate le categorie cosiddette “vulnerabili”.

Particolare attenzione sarà riservata alla determinazione delle basi d’asta dei servizi, da individuare sulla scorta dei prezzi standard di riferimento stabiliti da centrali di committenza, ovvero indicati dall’ANAC nelle proprie delibere.

Le nuove linee di intervento saranno attuate con l’elaborazione, in raccordo con l’ANAC, di un nuovo capitolato per la fornitura di beni e servizi, comprensivo degli schemi di bandi tipo a cui dovranno attenersi i prefetti nella predisposizione delle gare di appalto di competenza.

Fonte Ministero dell'Interno:
http://www.interno.gov.it/it/notizie/as ... si-europei
Allegati
servizi_accoglienza_richiedenti_asilo_direttiva Min Interno 23.7.2018.pdf
(199.23 KiB) Scaricato 16 volte
accordo_anac_interno 23.07.2018.pdf
(454.03 KiB) Scaricato 15 volte

Rispondi