PSE motivi umanitari e diritto al sistema di accoglienza SPRAR

Rispondi
Mauri.Clara
Messaggi: 388
Iscritto il: lun gen 16, 2017 8:50 am

PSE motivi umanitari e diritto al sistema di accoglienza SPRAR

Messaggio da Mauri.Clara » ven nov 02, 2018 7:00 pm

E' possibile attualmente chiedere l'assegnazione in un progetto SPRAR per un titolare di PSE motivi umanitari in base all'entrata in vigore del decreto legge del 4 ottobre 2018, N 113?

Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 729
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: PSE motivi umanitari e diritto al sistema di accoglienza SPRAR

Messaggio da adirmigranti » mar nov 06, 2018 5:08 pm

Sulla base delle modifiche di cui al D.L. 113/2018 il permesso per motivi umanitari viene eliminato del tutto, motivo per il quale è sicuramente buona prassi consigliare agli utenti di volerlo convertire il prima possibile e/o comunque alla scadenza.

Per quanto riguarda l'accoglienza con un permesso per motivi umanitari:
"Il d.l. 113/18 ha stabilito che che potranno accedere allo SPRAR solo:
 i titolari di protezione internazionale (status di rifugiato o protezione sussidiaria);
 i minori non accompagnati;
 i titolari di permesso di soggiorno per cure mediche, calamità, atti di particolare valore civile;
 i titolari di permesso di soggiorno per casi speciali rilasciati ai sensi degli articoli 18 (protezione sociale), 18 bis (vittime di violenza domestica), 22, co. 12-quater (sfruttamento lavorativo) d.lgs. 286/98, qualora non accedano a sistemi di protezione specificamente dedicati.

Non potranno più accedere allo SPRAR, invece:
 i richiedenti asilo;
 i titolari di permesso di soggiorno per motivi umanitari;
 i titolari di permesso di soggiorno per casi speciali (regime transitorio) rilasciato in seguito a decisione sulla protezione umanitaria adottata dalla Commissione territoriale prima del 5.10.18;
 i titolari di permesso di soggiorno per protezione speciale.
" (vedi pag. 20 della guida ASGI in allegato).

Per rispondere alla sua domanda, sempre che sia relativa ad una persona specifica e non ad un suo quesito in generale (nel qual caso legga attentamente la guida allegata) sarebbero rilevanti alcuni dettagli fondamentali:
Quando ha fatto richiesta di asilo l'interessato?
Quando ha ottenuto il permesso per motivi umanitari e su quali circostanze?
Che tipo di accoglienza ha ricevuto fino ad oggi?
L'interessato ha un lavoro attuale? Ha una C.U. 2018 o un mod. UNICO?

in attesa di eventuali suoi aggiornamenti,
cordialmente
Allegati
DL-113-18_permessi-di-soggiorno_Scheda ASGI-per-operatori_31.10.18.pdf
(479.77 KiB) Scaricato 28 volte

Rispondi