Vicofaro - residenza in convivenza

Rispondi
Giovannelli.Stefano
Messaggi: 2
Iscritto il: ven gen 05, 2018 4:31 pm

Vicofaro - residenza in convivenza

Messaggio da Giovannelli.Stefano » gio mag 23, 2019 9:15 pm

L'interessato lunedì ha chiesto di essere accompagnato all'anagrafe per richiedere la residenza, credo necessaria per poter sostenere l'esame della patente di guida autoveicoli.
Disponeva sia di pse motivi umanitari, codice fiscale, copia ospitalità vistata dalla Questura.
All'anagrafe, piano primo, mi hanno chiesto di far sottoscrivere l'autorizzazione all'ingresso nella convivenza da parte di don Massimo e di fornire pure copia della decisione da parte della Commissione della concessione del permesso per motivi umanitari.
Credo la richiesta di copia della decisione della commissione Asilo sia un ingiusto gravame a carico del ragazzo, il quale come tutti deve possedere:
- documento di identità (permesso per motivi umanitari oltretutto in plastica, formato bancomat)
- codice fiscale (emesso dall'agenzia delle entrate)
- ospitalità (per dimostrare la non abusività della presenza sul posto)

Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 814
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: Vicofaro - residenza in convivenza

Messaggio da adirmigranti » ven mag 24, 2019 12:05 pm

Salve,
immaginiamo che l'anagrafe in questione sia quella di Pistoia:
https://www.comune.pistoia.it/2051

Anche secondo noi al comune deve interessare semplicemente il fatto che l'interessato sia in possesso di un documento di identità, non anche della decisione della commissione, essendo sufficiente in questo senso il rilascio da parte della questura del permesso di soggiorno.

Consigliamo quindi di valutare l'opportunità di inviare la richiesta via pec piuttosto che via racc. A/R, invece che di consegnarla a mano, così da costringere l'anagrafe a protocollare in ingresso l'istanza e quindi a motivare per iscritto eventali richiesta di integrazione.

Cordialmente

Rispondi