PSE per asilo requisiti per ricongiungimento famigliare

Rispondi
Mauri.Clara
Messaggi: 444
Iscritto il: lun gen 16, 2017 8:50 am

PSE per asilo requisiti per ricongiungimento famigliare

Messaggio da Mauri.Clara » ven set 13, 2019 4:47 pm

Un cittadino titolare di PSE asilo ha ricongiunto la moglie; la moglie é entrata con regolare visto per ricongiungimento famigliare avendo il coniuge ottenuto il nullaosta .
Quando la moglie si é presentata in questura per il fotosegnalamento, poichè il marito aveva cambiato casa la Questura ha rilasciato comunicazione art. 7-10 bis L241/90 per richiedere
il nullaosta della Prefettura
Il certificato di residenza del coniuge o il contratto d'affitto
il certificato di idoneità dell'alloggio.
Per quanto riguarda il nulla osta mi choiedo: se veramente é necessario perché la Prefettura non suggerisce di mettere una copia nel kit postale?
Per il certificato di residenza / contratto d'affitto assolutamente d'accordo. ( fra l'altro per disposizioni ministeriali essendo la moglie entrata in seguito a rilascio di nullaosta è già stata iscritta in anagrafe, il marito ha un contratto d'affitto registrato)
Non capisco invece la richiesta di esibire certificazione di idoneità dell'alloggio; ho sempre saputo che i titolari di PSE asilo non debbono dimostrare né i requisiti di reddito nè la certificazione di idoneità dell'allogggio.
Quest'ultima richiesta é stata motivata a lato precisando così: il coniuge ha cambiato alloggio. ( questo problema purtroppo capita spesso);
credo che allo sportello non si sono accorti che il coniuge aveva un permesso per asilo.
Ho accompagnato l'interessato allo sportello per avere spiegazioni, ma non ho voluto insistere sulla illegittima richiesta della certificazione di idoneità perché temevo che mi fosse sfuggita qualche disposizione normativa.
Rassicurata dalla vostra consulenza scriverò in questura.
Ringrazio

Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 842
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: PSE per asilo requisiti per ricongiungimento famigliare

Messaggio da adirmigranti » dom set 15, 2019 6:08 pm

Gentile Mauri,
le confermiamo che i titolari di protezione internazionale non devono dimostrare né il requisito del reddito, né nell'idoneità alloggiativa (vedi artt. 29-bis e 29). Non ci sono state modifiche normative in questo senso.

Per informativa completa e riferimenti normativi, la rimandiamo a una risposta precedente in cui ci aveva già formulato un quesito analogo. viewtopic.php?t=115

La invitiamo infine a sfruttare gli strumenti a disposizione di ogni operatore di I° livello, quale il portale PAeSI che fornisce schede pratiche per argomento, complete dei riferimenti normativi in grado di rassicurarla nei confronti della questura molto più di qualsiasi consulenza possiamo offrirle noi. Le chiediamo per il futuro di volere fare riferimento alla normativa, dopo averne preso opportuna e necessaria visione.

Cordialmente.

Rispondi