ingresso per turismo dall'Albania in base alle disposizioni vigenti

Rispondi
Mauri.Clara
Messaggi: 643
Iscritto il: lun gen 16, 2017 8:50 am

ingresso per turismo dall'Albania in base alle disposizioni vigenti

Messaggio da Mauri.Clara » lun dic 14, 2020 3:44 pm

Come ho già avuto occasione di precisare, prima dell'emergenza Covid erano molti gli albanesi che si rivolgevano all'ufficio per essere aiutati nella compilazione della lettera di invito per consentire l'ingresso di famigliari per turismo.
Durante l'estate nessuno si era rivolto all'UfficIo per questo motivo; da metà settembre a metà ottobre, anche se le disposizioni governative erano abbastanza chiare avevo assistito ad una pressante richiesta di suddetti moduli; pensando di avere male interpretato le disposizioni governative vi avevo scritto per sapere se fosse corretto quanto spiegavo loro e precisamente che i cittadini NON UE potevano entrare in Italia se già residenti o se famigliari di cittadini UE come definiti art.2 del Dlgs 30/2007.
Successivamente nessuno si rivolse all'ufficio per questo motivo; ora in prossimità delle feste é normale che le famiglie che qui risiedono sperino di potere ricevere le visite dei loro famigliari. Ovviamente partendo dalla semplice constatazione che è vietato muoversi da un comune all'altro cerco di convincerli che per il bene di tutti loro, di chi vive qui e dei famigliari che loro vorrebbero invitare é molto meglio che si osservino con attenzione le regole.
Ho letto velocemente il DPCM del 03/12//2020 e mi sembra che non sia consentito entrare dall'Albania come da altri Paesi Non UE, per motivi di visita ai famigliari a meno che non si tratti di famigliari di cittadini UE come dedfiniti nl Dlgs 30/2007.

Una giovane albanese che ha ottenuto il pse per motivi famigliari essendo sorella di cittadina italiana, trovandosi in Italia da quasi due anni con la sua bimba, sperava che suo marito potesse venire una settimana in Italia a trovarle.

Ho spiegato che lo scorso inverno una cittadina albanese è venuta a trovare la figlia ed ha potuto rientrare in Albania a giugno; concludo dicendo che continuo a consigliare gli utenti dissuadendoli dall’invitare i famigliari in Italia, ma volevo che mi confermaste che anche in base ai Dpcm in vigore e in particolare al Dpcm del 3 dicembre scorso non é possibile, se non in pochi casi entrare dai Paesi Non UE in Italia.

Ringrazio

Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 1206
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: ingresso per turismo dall'Albania in base alle disposizioni vigenti

Messaggio da adirmigranti » lun dic 14, 2020 4:15 pm

Salve,
non possiamo che ribadire come niente sia cambiato rispetto ai quesiti precedenti e alle ns. risposte a cui rinviamo (l'ultima appena archiviata risale al 12 ottobre u.s.): https://dirittimigranti.ancitoscana.it/ ... a38c34316f

Il marito della signora potrà dunque fare ingresso in Italia sulla base di un nulla-osta e del conseguente visto, sia esso per ricongiungimento familiare (non essendo certo obbligatorio entrare per turismo e fare la coesione) o per motivi di lavoro.

Non sapendo davvero cos'altro aggiungere,
cordiali saluti

Rispondi