Covid 19 - Ingressi in Italia dall'estero

In questa sezione sono inserite soluzioni a quesiti frequenti provenienti dagli operatori e operatrici iscritti al portale, linee guida su specifici argomenti, schede pratiche, sentenze e giurisprudenza rilevanti.

Se vuoi porci un QUESITO o fare una SEGNALAZIONE puoi iscriverti al portale tramite questo link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIp ... g/viewform
Al termine della procedura di iscrizione riceverei le credenziali di accesso al portale, dove trovare anche un archivio con tutti i quesiti formulati divisi nei diversi settori di intervento.

Per segnalazioni urgenti chiamate il numero 3929723651 (lunedì, martedì e venerdì h 9-14).
Rispondi
Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 1342
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Covid 19 - Ingressi in Italia dall'estero

Messaggio da adirmigranti » ven set 03, 2021 5:00 pm

31/08/2021

Le regole per l’ingresso in Italia, valide dal 31 agosto 2021 al 25 ottobre 2021.

“Le persone provenienti dai Paesi in elenco D possono entrare in Italia presentando green pass, test negativo effettuato nelle 72 ore precedenti (48 nel caso di ingresso da UK) e Passenger Locator Form; in mancanza, dovranno effettuare 5 giorni di mini-quarantena e sottoporsi a test al termine dell’isolamento.

Le persone provenienti da Canada, Giappone e Stati Uniti d’America possono entrare in Italia presentando green pass (o certificazione rilasciata dalle autorità sanitarie locali a seguito di una vaccinazione validata dall' Agenzia europea per i medicinali (EMA), test negativo effettuato nelle 72 ore precedenti e Passenger Locator Form).

L’ingresso dall’India, dal Bangladesh e dallo Sri Lanka è consentito, a prescindere dalla nazionalità, soltanto per motivi di studio o di rientro presso la propria residenza (o quella del coniuge, della parte di unione civile o dei figli minori), e nonché nei casi espressamente autorizzati dal Ministero della Salute, alle seguenti condizioni: presentazione di test negativo effettuato nelle 72 ore precedenti l’ingresso; test all’arrivo in aeroporto; isolamento fiduciario di 10 giorni e test al termine dell’isolamento.

È consentito l’ingresso dal Brasile, alle condizioni attualmente in vigore (test negativo entro 72 ore dall’ingresso, test all’arrivo, isolamento di 10 giorni e test al termine dell’isolamento) anche per motivi di studio.”
fonte e link per approfondimenti: https://www2.immigrazione.regione.tosca ... umero=6277

Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 1342
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: Covid 19 - Ingressi in Italia dall'estero

Messaggio da adirmigranti » gio dic 02, 2021 5:32 pm

Aggiornate le regole per l’ingresso in Italia da Paesi terzi, valide dal 26 novembre al 15 dicembre 2021.

“Dal 26 novembre e fino al 15 dicembre 2021, con questa Ordinanza del Ministro della Salute è stato vietato l’ingresso e il transito nel territorio nazionale alle persone che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o transitato in Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Malawi, Mozambico, Namibia, Eswatini, ad eccezione dei cittadini italiani che abbiano la residenza anagrafica in Italia da data anteriore alla medesima ordinanza, a condizione che non manifestino sintomi da Covid-19.”

fonte: https://www2.immigrazione.regione.tosca ... umero=6366

https://www.esteri.it/it/ministero/norm ... in-italia/

Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 1342
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Covid-19, nuove regole per entrare in Italia

Messaggio da adirmigranti » mer mar 02, 2022 11:40 am

Dal 1 marzo niente quarantena per chi ha il green pass, indipendentemente dalla provenienza

Cambiano le restrizioni per l’ingresso in Italia legate all’emergenza Covid-19. Con un’ordinanza del Ministro della Salute, sono state eliminate le distinzioni in base al Paese di provenienza, uniformando le regole per le persone in arrivo.

Dal 1 marzo 2022, a condizione che non insorgano sintomi da Covid-19, l’ingresso sul territorio nazionale sarà consentito alle seguenti condizioni:

a) presentazione del digital Passenger Locator Form;

b) presentazione del certificato verde green pass COVID-19 (rilasciato in seguito a vaccinazione, guarigione o test negativo) o di altra certificazione riconosciuta come equivalente;

Le certificazioni potranno essere esibite sia in formato digitale che cartaceo. A chi non le presenta, si applicherà la quarantena per cinque giorni e all’obbligo di sottoporsi successivamente a un test molecolare o antigenico.

I bambini di età inferiore a sei anni sono esentati dal test molecolare o antigenico.
fonte: https://integrazionemigranti.gov.it/it- ... -in-Italia
Allegati
Ordinanza Ministero Salute 22.02.2022.pdf
(227.61 KiB) Scaricato 86 volte

Rispondi