Dal 1° settembre sarà necessario dotarsi di SPID anche per la cittadinanza Italiana

Rispondi
Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 1204
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Dal 1° settembre sarà necessario dotarsi di SPID anche per la cittadinanza Italiana

Messaggio da adirmigranti » lun ago 31, 2020 5:38 pm

Identità digitale indispensabile per accedere al sito del ministero dell’Interno per presentazione e monitoraggio

Per gli aspiranti italiani diventa indispensabile dotarsi di SPID, il sistema pubblico di identità digitale. Da domani, 1° settembre, solo con le credenziali SPID si potrà presentare online la domanda di cittadinanza e seguirne l’iter tramite il sito del ministero dell’Interno: https://nullaostalavoro.dlci.interno.it ... ero/Index2

La SPID serve ad autenticarsi nei rapporti con la Pubblica Amministrazione. Era già necessaria per accedere a tutti i servizi online dello Sportello Unico per l’Immigrazione, come per esempio i flussi d’ingresso, le conversioni dei permessi di soggiorno o i ricongiungimenti familiari e negli scorsi mesi è stata utilizzata dai datori di lavoro per presentare le domande di regolarizzazione per lavoratori stranieri agricoli o domestici.

L’attivazione della SPID è gratuita e può essere fatta tramite uno dei provider autorizzati elencati sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale. Per la registrazione servono: un indirizzo e-mail; un numero di telefono cellulare; un documento di identità valido e la tessera sanitaria con il codice fiscale (qui spiegazioni più dettagliate: https://www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid).

Tornando alle domande di cittadinanza italiana, il ministero dell’Interno spiega: “Dopo aver ottenuto un'identità SPID il richiedente accede al portale selezionando "Entra con SPID" e visualizza i servizi disponibili cui poter accedere.
Dopo l'accesso al portale con SPID, per poter visualizzare una domanda già presentata, il richiedente deve selezionare una delle due funzionalità di seguito descritte:

"Associa Pratica inviata online" per recuperare l'istanza di richiesta della cittadinanza italiana inviata online;

"Primo accesso alla domanda cartacea" per recuperare la domanda presentata in forma cartacea.

Al termine dell'associazione nel Menù laterale sono rese disponibili le funzionalità di "Visualizza stato della Domanda" e "Comunicazioni".
fonte: http://www.integrazionemigranti.gov.it/ ... -SPID.aspx

Rispondi