Nota INL: permesso di soggiorno per motivi di studio – svolgimento di attività lavorativa – limiti.

Rispondi
Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 1370
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Nota INL: permesso di soggiorno per motivi di studio – svolgimento di attività lavorativa – limiti.

Messaggio da adirmigranti » mar lug 26, 2022 3:40 pm

In allegato la nota dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro del 24 maggio 2022, di cui si riporta un estratto:
La disciplina di riferimento, nello stabilire la facoltà di svolgimento di una attività lavorativa da parte del
titolare di un permesso di soggiorno per motivi di studio o formazione entro il limite di 20 ore settimanali e di
complessive 1.040 ore annuali, rinviene la sua ratio nella facoltà di consentire allo studente straniero di potersi
mantenere agli studi, fermo restando che l'attività didattica/formativa (ragione dell’ingresso e permanenza nel
territorio italiano) si pone in termini di assoluta prevalenza rispetto a quella lavorativa. Ne consegue la necessità
di interpretare la disposizione in senso restrittivo.

Per tale motivo è consentito, con il permesso di soggiorno di cui si tratta, soltanto lo svolgimento di
un'attività lavorativa part-time con limiti temporali ben definiti senza che siano quindi conformi alla normativa
in questione contratti che prevedano, pur restando al di sotto del limite annuale delle 1.040 ore,
un’articolazione oraria settimanale superiore alle 20 ore
.

(...)

Si rammenta pertanto che, qualora il titolare del permesso per motivi di studio intenda lavorare per un
numero di ore superiore ai limiti anzidetti, è tenuto a richiedere, prima della sua scadenza, la conversione dello
stesso in permesso per motivi di lavoro.
Allegati
INL-DCGiuridica-nota-24052022-permesso-soggiorno-per-studio-e-attivita-lavorativa.pdf
(265.88 KiB) Scaricato 77 volte

Rispondi