Procedura successiva all'ingresso dei lavoratori per lavoro subordinato e stagionale: adempimenti datore e lavoratore

Rispondi
Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 1384
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Procedura successiva all'ingresso dei lavoratori per lavoro subordinato e stagionale: adempimenti datore e lavoratore

Messaggio da adirmigranti » mar nov 29, 2022 12:28 pm

ADEMPIMENTI DEL DATORE DI LAVORO DOPO L'INGRESSO DEL LAVORATORE
In considerazione della previsione secondo cui il rilascio del nulla osta con procedura semplificata, in presenza dei requisiti di legge, consente lo svolgimento dell'attività lavorativa (art. 42, comma 2, D.L. 21/06/2022 n.73, convertito con modificazioni dalla L. 4 agosto 2022, n. 122), il datore di lavoro, dopo l'ingresso del lavoratore in Italia, dovrà provvedere a :
informare entro 8 giorni dall'ingresso lo Sportello Unico Immigrazione di Firenze all'indirizzo mail: flussi.pref_firenze@interno.it dell'arrivo del lavoratore comunicandone il nome, la data del suo ingresso ed inviando il nulla osta rilasciato;
effettuare la comunicazione obbligatoria di instaurazione del rapporto di lavoro (Modello UNILAV);
produrre, al momento della sottoscrizione del contratto di soggiorno, apposita ASSEVERAZIONE sottoscritta da professionisti (art. 1 della legge 11/1/1979 n. 12) o dalle organizzazioni dei datori di lavoro più rappresentative, alle quali il datore di lavoro aderisce o conferisce mandato, redatta a seguito del riscontro positivo del possesso dei requisiti da parte del datore di lavoro per procedere all'assunzione.
L'asseverazione non è comunque richiesta con riferimento alle istanze presentate dalle organizzazioni dei datori di lavoro comparativamente più rappresentative sul piano nazionale che hanno sottoscritto con il Ministero del lavoro e delle politiche sociali un apposito protocollo di intesa con il quale si impegnano a garantire il rispetto, da parte dei propri associati, dei requisiti di cui al comma 1, art.45, D.L. 21/06/2022 n.73, convertito con modificazioni dalla L. 4 agosto 2022, n. 122).
L'asseverazione è da produrre per la sottoscrizione del contratto di soggiorno e occorre allegare il documento di identità del dichiarante.
nel caso in cui la domanda sia stata inviata dalle o rganizzazioni dei datori di lavoro che hanno sottoscritto il protocollo con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il datore di lavoro dovrà presentare la DICHIARAZIONE che attesti il possesso dei requisiti rilasciata dalle suddette organizzazioni.
Si informa che nel caso di dichiarazione rilasciata da un soggetto delegato occorre allegare la delega e il documento di identità della persona delegata.
Per maggiori informazioni: https://www.lavoro.gov.it/notizie/Pagin ... edure.aspx

ADEMPIMENTI A CARICO DEL LAVORATORE DOPO L'INGRESSO
produrre, al momento della sottoscrizione del contratto di soggiorno, dichiarazione di ospitalità ai sensi dell' art. 7 D. Lgs. 286/1998 presentata dalla persona ospitante all'autorità locale di pubblica sicurezza, entro 48 ore dall'ingresso in Italia del lavoratore, e certificato di idoneità alloggiativa ;
richiedere l' attribuzione del codice fiscale ad uno degli Uffici Territoriali dell'Agenzia delle Entrate - Direzione Provinciale di Firenze previa una richiesta di appuntamento all'indirizzo sportellovirtuale.utfirenze@agenziaentrate.it , allegando il nulla osta e lasciando un numero di telefono, preferibilmente del datore di lavoro o di un suo delegato per facilitare le comunicazioni.
Per maggiori informazioni
Telefonare al numero 0552783643 il martedì e giovedì dalle 09,00 alle 12,00
Contattare lo Sportello Unico Immigrazione al seguente indirizzo mail flussi.pref_firenze@interno.it per concordare l'appuntamento solo dopo aver acquisito la documentazione.

Riferimenti normativi
Circolare dell'Ispettorato del Lavoro
Decreto Legge n. 73 del 21/6/2022
per il modello di dichiarazione di ospitalità si veda il seguente link: https://www2.immigrazione.regione.tosca ... =node/2315
In allegato i modelli di asseverazione e di dichiarazione attestante il possesso dei requisiti

fonte: http://www.prefettura.it/firenze/conten ... 166713.htm
Allegati
modello-asseverazione.pdf
(195.95 KiB) Scaricato 45 volte
Modello di dichiarazione attestante il possesso dei requisiti.pdf
(196.34 KiB) Scaricato 49 volte

Rispondi