Il Comune di Siena modifica il bando “contributo affitti”

In questa sezione sono inserite linee guida su specifici argomenti, schede pratiche, sentenze e giurisprudenza rilevanti.

Se vuoi porci un QUESITO o fare una SEGNALAZIONE puoi iscriverti al portale tramite questo link https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIp ... g/viewform
Al termine della procedura di iscrizione riceverei le credenziali di accesso al portale.

Per segnalazioni urgenti chiamate il numero 3939011446 (mercoledì h 9-14, giovedì h 14-17).


Immagine
Questa sezione è realizzata nell'ambito del progetto #ionondiscrimino, finanziato dal FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (FAMI) 2014-2020 OS 2: Integrazione / Migrazione legale – ON 3: Capacity building – lett. l) potenziamento della Rete nazionale dei centri antidiscriminazione.
#ionondiscrimino (PROG-706) prevede una serie di azioni per riconoscere, prevenire e combattere le discriminazioni dirette e indirette fondate sulla razza e sull’origine etnica nei confronti dei cittadini di Paesi Terzi.

Immagine
Rispondi
Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 1284
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Il Comune di Siena modifica il bando “contributo affitti”

Messaggio da adirmigranti » gio nov 25, 2021 10:23 am

Il Comune di Siena aveva pubblicato un bando per l’assegnazione dei contributi al canone di locazione per l’anno 2021 che conteneva la solita richiesta, ai soli cittadini extra UE, della “documentazione d’impossidenza di un alloggio” nei Paesi di origine, ignorando la giurisprudenza di merito e della Corte Costituzionale sul punto.

Nonostante la questione dei “documenti aggiuntivi” sia stata definitivamente risolta dalla Corte Costituzionale con la sentenza 9/2021, occorre mantenere sempre un occhio vigile sui bandi pubblicati dai Comuni che spesso agiscono “in autonomia” derogando talvolta le stesse leggi regionali che non prevedono il requisito “incriminato”.

ASGI ha inviato una lettera chiedendo l’eliminazione del requisito discriminatorio, in ossequio alla consolidata giurisprudenza e alle disposizioni di diritto dell’Unione.

A distanza di pochi giorni, il Comune di Siena ha pubblicato il nuovo bando prevedendo che, per la partecipazione dei cittadini extra UE, è necessaria la dichiarazione di impossidenza e non anche la produzione di apposita documentazione. Sono stati inoltre prorogati i termini del bando aperto sino al 15 novembre 2021.
fonte: https://www.asgi.it/notizie/il-comune-d ... o-affitti/
Allegati
lettera ASGI discirminazione-contributo-affitti-comune-di-Siena.pdf
(306.85 KiB) Scaricato 28 volte
proroga-dei-termini nuovo bando Siena.pdf
(132.64 KiB) Scaricato 28 volte

Rispondi