cittadina NON UE titolare di carta di soggiorno coniugata con cittadino UE divorziata

Rispondi
Mauri.Clara
Messaggi: 645
Iscritto il: lun gen 16, 2017 8:50 am

cittadina NON UE titolare di carta di soggiorno coniugata con cittadino UE divorziata

Messaggio da Mauri.Clara » mer feb 17, 2021 7:12 pm

Una cittadina NON UE coniugata con connazionale con cittadinanza italiana nell'anno 2015, é divorziata in seguito a sentenza del Tribunale di Prima Istanza del Marocco dall'estate 2017.
E' titolare di carta di soggiorno per famigliare di cittadino UE scaduta il 06/02/2021.
E' rientrata dal Paese d'origine pochi giorni prima della scadenza della carta di soggiorno. Ha una sorella cittadina italiana residente con la sua famiglia in altra città che non la può ospitare. Potrebbe invece abitare con un fratello residente nel nostro comune titolare di pse lungo soggiornanti.
Poiché di fatto i titoli di soggiorno scadono per proroga il 30 aprile, potrebbe questa giovane iscriversi al centro per l'impiego e chiedere un permesso di soggiorno per attesa occupazione?
Leggendo la sentenza di divorzio chiesto e ottenuto dal marito, sembra che le spese processuali siano a carico della moglie.
Ringrazio a nome degli utenti

Avatar utente
adirmigranti
Messaggi: 1239
Iscritto il: gio nov 24, 2016 5:15 pm

Re: cittadina NON UE titolare di carta di soggiorno coniugata con cittadino UE divorziata

Messaggio da adirmigranti » gio feb 18, 2021 11:08 am

Salve,
la sig.ra potrà chiedere un permesso per attesa occupazione anche se sarebbe consigliabile la strada del permesso per motivi di famiglia legato alla sorella cittadina italiana.
Cordiali saluti

Rispondi